La Fondazione si propone di salvaguardare la memoria della vita e delle opere dello scienziato e filosofo Sir John Eccles attraverso il promovimento di attività, di studi e ricerche scientifiche e filosofiche in relazione ai temi da lui approfonditi, in particolare la problematica del rapporto mente-cervello. Inoltre la Fondazione potrà eventualmente finanziare programmi di ricerca atti a difendere une concezione scientifica del mondo che rispetti la dignità umana. Gli studi promossi potranno concretizzarsi in pubblicazioni pure sponsorizzate della Fondazione.

Le iniziative promosse mettono in dialogo gli studi biologici con quelli umanistici sulla mente in un contesto scientifico - culturale che potremmo chiamare di neuro-humanities.

La Fondazione persegue scopi di pubblica utilità e non ha finalità di lucro.